mercoledì 20 gennaio 2010

Cioccolato plastico

Cioccolato plasticoIl cioccolato plastico è una preparazione a base di cioccolato e sciroppo di glucosio con la quale modellare fiori, nastri e drappeggi per decorare i vostri dolci. Questa ricetta ne illustra la preparazione con il cioccolato fondente, si può preparare anche con il cioccolato bianco e colorarlo con coloranti alimentari.

Tempo di preparazione
15 minuti

Difficoltà della ricetta

Ricetta Facile


Ingredienti
100 gr di cioccolato fondente (50% cacao)
50 gr di sciroppo di glucosio

Preparazione
In un recipiente a bagnomaria sciogliere dolcemente il cioccolato (40 gradi di temperatura).
Togliere il recipiente dal bagnomaria, aggiungere il glucosio e mescolare energicamente per amalgamare bene il composto.
Continuare per qualche minuto, per farlo raffreddare.
Il composto si presenterà ancora morbido e dall'aspetto viscido ed unto.

Versarlo su una spianatoia (meglio in marmo) spolverizzata con zucchero a velo, mescolandolo prima con una spatola o un cucchiaio, poi con le mani, infarinate con un po' di zucchero a velo, fino a che non diventa mediamente consistente.
Avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per circa un'ora.

Trascorso questo tempo il cioccolato plastico sarà consistente ma facilmente modellabile.
Lo si può lavorare con il mattarello, sulla spianatoia spolverizzata di zucchero a velo, oppure tra due fogli di carta forno.

Se si desidera ottenere sfoglie molto sottili per drappeggi o decorazioni si può stendere anche con la normale macchina per la pasta, spolverizzando la sfoglia con zucchero a velo per evitare che si appiccichi ai rulli.

Durante la lavorazione la superficie del cioccolato plastico potrà assumere un aspetto "sudato" o unto.
Basterà lasciarla raffreddare, o metterla brevemente in frigo, perchè riprenda il suo aspetto normale.

Il cioccolato plastico si conserva in friogrifero avvolto nella pellicola.
Al momento di usarlo, lasciarlo a temperatura ambiente per almeno mezz'ora.

Utilizzando cioccolato con percentuali più alte o più basse di cacao, occorre modificare la quantità di glucosio.
In generale, più cacao c'è nel cioccolato, più glucosio sarà necessario per ottenere un cioccolato plastico ben lavorabile.
Come linea guida, utilizzare tanto glucosio pari alla percentuale di cacao: ad esempio, per ottenere del cioccolato plastico da 100 gr. di cioccolato fondente al 75% di cacao occorreranno circa 75 gr di glucosio.

Immagini


Altre ricette
Vi potrebbero anche interessare queste nostre altre ricette:


Torta Cars
Torta Cars


2 commenti:

dadra ha detto...

bene... mi manca da provare ma lo farò ;-)

Raviolo Selvaggio ha detto...

Ben, facci sapere!
Ciao, a presto!!
A.